Andiamo a sculare! #26

nessun commento Pronostici

Episodio 26 di “Andiamo a sculare!”

Episodio speciale nel quale troverete tre partite di ben tre sport diversi.

Si parte dal calcio con una bella partita di Copa del Rey spagnola, per passare nella notte ad un match di NBA e concludere nella mattinata di domani con un 1/4 di finale degli Internazionali di Sydney di tennis femminile.

Mettetevi comodi e buona sculata a tutti!

La classifica degli errori arbitrali dopo la 20^ giornata

Da bet4win.it

Villarreal – Leganés —> Esito 1 a 1,80

Grazie all’1-0 piazzato all’andata, il Leganés affronta con fiducia la trasferta a Villareal: per accedere ai quarti di finale della Coppa del Re, ai biancoblu può bastare una sconfitta di misura dal 2-1 in su.
Come si sono comportate nel weekend le squadre di Javi Calleja e Asier Garitano?
Il Villareal ha pareggiato 1-1 con il Deportivo La Coruña; piegando la Real Sociedad, il Leganès si è rilanciato nella corsa all’Europa League.
Ricordato che il Villareal nella Liga è sesto con 4 punti in più del Leganés e segnalato che los Pepineros vantano una delle difese più solide della Primera Division, scegliamo convinti la combinazione 1 + Under 2.5.

Minnesota Timberwolves – Oklahoma City Thunder —> Esito 2 a 2,60

Dopo il tonfo tra le mura amiche con i Trail Blazers privi di Lillard, i Thunder sono chiamati ad una immediata reazione sul parquet dei Timberwolves.
OKC ha dimostrato di poter raggiungere dei picchi molto elevati, ma appena cala l’intensità emergono tutte le difficoltà di assemblamento dei Big Three Westbrook, George e Anthony.
Dall’altra parte, i padroni di casa sembrano aver trovato un buon equilibrio nonostante la prolungata assenza per infortunio del play titolare Teague.
La nostra sensazione è che, dopo una partita praticamente non giocata con Portland nella notte appena trascorsa, gli ospiti proveranno subito a reagire in questa difficile trasferta, motivo per cui abbiamo deciso di puntare sull’affermazione a sorpresa della viaggiante.

C. Giorgi – A. Radwanska – Esito 1 a 2,30

E’ sempre un match particolare per la Giorgi quando è chiamata ad affrontare la polacca Radwanska che l’ha sconfitta negli ottavi di finale a Wimbledon 2012, torneo che rivelò l’azzurra al grande pubblico.
Il problema della maceratese è che non si sono visti progressi nei cinque anni e mezzo successivi in cui ha viaggiato tra qualche alto e numerosi bassi.
A Sydney è comunque andata in scena la versione migliore di Camila, partita dalle qualificazioni e vittoriosa con Stephens e Kvitova nel main draw.
Come accaduto nei due turni precedenti, secondo noi quando la Giorgi è sfavorita va appoggiata senza troppi pensieri, per cui abbiamo deciso di puntare sul segno 1, proposto ben sopra la pari dai quotisti in apertura.

Quota totale 10,76