Champions League: Juventus-Tottenham probabili formazioni e diretta TV e streaming

nessun commento Champions League , , ,

Juventus-Tottenham: TV e streaming.  Ricomincia la Champios League dopo la lunghissima pausa e ricomincia con la fase a eliminazione diretta. Vietato sbagliare. E purtroppo per la Juventus, la squadra di Allegri si presenta a questa difficile sfida contro il Tottenham con qualche problema di formazione di troppo. Dybala è tornato a lavorare in gruppo, ma ovviamente non sarà della partita, mentre in difesa preoccupano le assenze di Barzagli e di Lichsteiner per un risentimento muscolare. Massima attenzione per Kane, l’attaccante più in forma, in questo momento d’Europa.

Juventus-Tottenham: TV e streaming
Juventus-Tottenham: TV e streaming

Da .tuttomercatoweb.com

 

Riecco la Champions League, il grande obiettivo della Juventus. Si riparte e la formazione bianconera, reduce dalla vittoria di Firenze e da un ottimo momento di forma in campionato, accoglierà il Tottenham all’Allianz Stadium per l’andata degli ottavi di finale di una competizione che rappresenta l’apice delle ambizioni della formazione di Allegri. Sarà un match affascinante – prima volta in gare ufficiali – contro un avversario, il Tottenham, che in campionato si difende al quarto posto dagli attacchi del Chelsea, distante appena due lunghezze. Dirigerà il match l’esperto Felix Brych.

COME ARRIVA LA JUVENTUS – Diversi problemi di formazione per Allegri, alle prese con tanti indisponibili dei quali l’ultimo è Lichsteiner per un risentimento muscolare alla coscia destra. Ieri è tornato a lavorare in gruppo Dybala, che però non sarà della partita. Assente per la gara di questa sera anche Barzagli, oltre al solito Cuadrado e a Matuidi. Modulo confermato: sarà il 4-3-3 con Douglas Costa al fianco di Higuain e Mandzukic. In mediana, per sostituire il francese, spazio al giovane Bentancur, mentre in difesa collaudata la coppia Benatia-Chiellini con Alex Sandro che agirà a sinistra.

Pronostico Juventus-Tottenham

COME ARRIVA IL TOTTENHAM – Come la Juve, anche la squadra di Pochettino è reduce da un bel momento di forma. Nell’ultimo turno di campionato ha battuto 1-0 l’Arsenal e in Premier League non perde dal 16 dicembre quando fu sconfitta dal Manchester City di Guardiola. Capitolo formazione: 4-2-3-1 per il tecnico Pochettino, che punta su Dembelé a centrocampo e in attacco su Kane supportato dal trio di trequartisti composto da Eriksen, Alli e Son. Assente Alderweireld, infortunato. Lamela parte dalla panchina.

Balotelli zittisce i cori razzisti, ma viene ammonito

LE PROBABILI FORMAZIONI:

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Khedira; Douglas Costa, Higuain, Mandzukic. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Rugani, Asamoah, Marchisio, Sturaro, Bernardeschi. ALLENATORE:Allegri.

TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Sanchez, Vertonghen, Davies; Dier, Dembelé; Eriksen, Alli, Son; Kane. A disposizione: Vorm, Rose, Aurier, Sissoko, Lucas Moura, Lamela, Llorente. ALLENATORE: Pochettino.

Dove vedere Juventus-Tottenham in tv – La gara degli ottavi di finale di Champions League sarà visibile soltant su Premium Sport. Dunque la partita non potrà essere vista in chiaro e gratuitamente ma soltanto gli abbonati avranno accesso al match, visibile in streaming (sempre per gli abbonati) su laptop, smartphone o tablet, grazie a Premium Play.

Logo di Skybet   Con Skybet.it hai un bonus del 100% sul primo deposito fino a 25 euro e poi il 25% di rimborso sule perdite fino a 50 euro per 4 settimane Scommetti e vinci