Olimpico esaurito in tre ore

nessun commento Champions League , ,
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
RSS
Segui via Email

Olimpico esaurito in tre ore.

Code, ansia e tensione per comprare i biglietti della semi di Champions e dopo poche ore solo delusione per chi non ce l’ha fatta!

Olimpico esaurito in tre ore
Olimpico esaurito in tre ore

Olimpico esaurito in tre ore. Lo stadio Olimpico è Sold Out in tre ore in occasione della sfida con il Liverpool per la semifinale di Champions League. Chi è riuscito ad accaparrarsi il prezioso tagliando sorride felice, conscio di aver compiuto un’impresa e felice di entrare nella storia. Per tutti i moltissimi altri, non resta che piazzarsi davanti alla televisione e godersi comunque lo spettacolo.

Sono volati in poche ore i 25 mila biglietti riservati agli abbonati e i 35 mila in libera vendita: il tutto  per un incasso che supera i 4 milioni di euro, nuovo record di sempre per la Roma. E questo era ovvio!

Le code per prendere i biglietti erano iniziate addirittura domenica sera con centinaio se non migliaia di tifosi in fila davanti ai punti vendita. Code, tensioni e tanta pazienza per comprare questi benedetti tagliandi e anche su internet ci sono stati pesanti disagi con i server in tilt per le troppe richieste: 26 mila gli utenti che alle 11 in punto erano collegati alla cassa virtuale! Alle 13.36 l’annuncio che non c’erano più biglietti disponibili, anche se i primi delle file davanti ai Roma Store sono riusciti a ricevere ancora pochi biglietti. Per tutti gli altri solo delusione.

Pronostici serie A, formazioni e diretta streaming

Del resto è facile capire l’attesa per una tifoseria che ha vinto l’ultimo trofeo nell’ormai lontano 2008. E si trattava di coppa si, ma Italia.

Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
RSS
Segui via Email