Migliaccio pronto per Hollywood?

nessun commento Coppa Italia, gossip, Serie A ,
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
RSS
Segui via Email

Nel cercare la foto per il pezzo su Ghoerghe Hagi abbiamo notato una certa somiglianza tra il Maradona dei Carpazi e Ligabue (il cantautore non il pittore).
Allora ci siamo ricordati delle “disavventure” americane dell’ex atalantino (o palermitano se preferite) Migliaccio

Da www.itasportpress.it.

Ha appeso gli scarpini al chiodo Giulio Migliaccio ex di Palermo e Atalanta. Proprio con la Dea ha chiuso la carriera dopo 20 anni di calcio. Il futuro per l’ex centrocampista potrebbe essere il cinema visto che da molti è considerato il sosia dell’attore e produttore cinematografico Vin Diesel, diventato famoso alla fine degli anni novanta soprattutto per le sue apparizioni in diversi film hollywoodiani di successo come la saga di Fast and Furious (2001) e altri film, tra cui Salvate il soldato Ryan(1998). Migliaccio in una intervista concessa a sofoot.com ha ammesso che diverse volte è stato scambiato per l’attore americano. “Cosa farò in futuro? Ho molti progetti ma avendo un rapporto straordinario con la città di Bergamo (ha trascorso sei anni, ndr) e l’Atalanta forse farò un corso per diventare direttore sportivo. Vin Diesel? Si è vero spesso mi scambiano per l’attore americano. Sette anni fa mi trovavo a New York e alcune persone mi hanno fermato. Sono stato al gioco e per un momento loro hanno creduto che fossi veramente Vin Diesel. Quest’anno ci sono tornato ed è successo la stessa cosa ma ho qualche chilo di muscoli in meno e la somiglianza non è più perfetta

Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
RSS
Segui via Email