E se Cristiano Ronaldo cambiasse nome per ragioni di marketing?

nessun commento Calcio estero, Champions League ,
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
RSS
Segui via Email

Come saprete già da qualche tempo il Real Madrid ha deciso di eliminare per motivi di marketing la piccola croce presente fin dal 1922 nel suo glorioso stemma.
Gli spagnoli hanno, infatti, stipulato un accordo commerciale per la distribuzione del loro materiale tecnico in medio oriente del valore di 50 milioni di euro. La modifica si è resa necessaria per non urtare la sensibilità religiosa dei possibili nuovi clienti. La questione è ben spiegata nel sito del Vaticano .

Stemma Real Madrid
Stemma Real Madrid

Ma ora la storia si arricchisce di un nuovo clamoroso risvolto. Anche il maggior talento del Real, giocatore simbolo degli spagnoli e stella del calcio mondiale, Ronaldo sta valutando l’opportunità di operare una modifica: questa volta non si tratterà dello stemma, ma del nome. Il campione portoghese, infatti, per poter sfruttare al meglio la sua immagine nei mercati mediorientali sta pensando di modificare proprio il suo nome di battesimo, in quanto l’appellativo Cristiano non è gradito nei ricchi paesi a maggioranza islamica. il campione non ha ancora deciso il suo nuovo nome, ma da alcune voci sembra che quelli più gettonati siano Brufoliano in ricordo dei molti brufoli che lo contraddistinguevano in età giovanile e Ciuffoliano in onore della sua attuale acconciatura.

L’ex del Milan ridimensiona Totti

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo

Ovviamente stiamo scherzando, ma spesso, si sa, la realtà può superare la fantasia, soprattutto quando di mezzo ci sono montagne di denaro. E altrettanto ovviamente questi espedienti di marketing che umiliano la storia e la tradizione ci lasciano l’amaro in bocca. Insomma un altro buon motivo per tifare Juventus il tre giugno!
E voi che nuovo nome consigliereste a Ronaldo?

Leggi il nostro pronostico per la finale di Champions League

Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
RSS
Segui via Email