Troppo LeBron per i Celtics: Cleveland asfalta Boston in gara 1!

nessun commento nba , , , , , , ,
Twitter
Visit Us
Follow Me
RSS
Segui via Email

38 punti, 9 rimbalzi, 7 assist: è questo il fatturato di una giornata al lavoro per LeBron James, assoluto dominatore di gara 1 della finale della Eastern Conference.

I Cavs hanno così immediatamente ribaltato il fattore campo, vincendo per 117 a 104 contro Boston, reduce da sette battaglie con Washington in semifinale.

La stanchezza può rappresentare un alibi per questo pesante ko, tuttavia è inutile provare a nascondere che tra le due formazioni ci sia, al momento, una differenza paragonabile a quella che separa la Juventus dall’Atalanta.

La compagine di Stevens può comunque consolarsi con la prima scelta al prossimo draft, arrivata grazie alla trade che portò Pierce e Garnett ai Brooklyn Nets, e una cassaforte piena di asset custoditi gelosamente dal GM Danny Ainge.

Se aggiungiamo che LeBron non potrà rimanere su questi livelli per un altro decennio, il futuro è quindi molto roseo per i “verdi”, anche se il presente li vedrà quasi certamente sconfitti da una Cleveland che deve capitalizzare il “magic moment” di James per bissare il titolo vinto nella passata stagione.

 

 

Twitter
Visit Us
Follow Me
RSS
Segui via Email