Una Coppa Italia piena di soldi

nessun commento Coppa Italia, Juventus, Lazio , ,
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
RSS
Segui via Email

Vincere la Coppa Italia non è solo una questione di prestigio.

La Coppa Italia sta tornando a essere sempre più importante per le squadre italiane, perché in un periodo di vacche magre vuol dire anche mettersi in tasca un bel gruzzolo. E, ormai, ci siamo accorti di come la competitività economica vada a braccetto con quella sportiva. Come il buon Sarri ci insegna: il fatturato aiuta a vincere.

I diritti delle partite di Coppa Italia venduti all’estero fruttano 26 milioni. La RAI ne paga altri 23 per l’esclusiva in Italia. Detratti i vari oneri, alle squadre vanno circa 18 milioni di euro, distribuiti a seconda del cammino nella competizione.

Il pronostico per la finale tra Lazio e Juventus

La vincitrice della finale si porterà a casa circa 5 milioni, l’altra finalista circa 3,2 milioni. A questa somma vanno aggiunti i non trascurabili incassi del botteghino, che va diviso al 45% tra le due società. E visti i match che ci sono stati in semifinale, Napoli-Juve e il derby della capitale, anche qui i soldi incassati non devono essere stati pochi.

Lazio Juventus finaliste di Coppa Italia
Lazio Juventus finaliste di Coppa Italia

Fatta la somma si può, quindi, stimare che la vincitrice potrà intascare oltre 8 milioni di euro, mentre l’altra finalista potrebbe ricevere circa 6,5 milioni.

E poi c’è l’indotto rappresentato per lo più dalla partecipazione alla Supercoppa italiana che vale un altro paio di milioni. Fatta la somma, quindi, vincere una coppa Italia può valere intorno ai 10 milioni di euro.  Niente male per una coppa snobbata fino a ieri, ma che ha ancora grandissimi margini di crescita se paragonata alle analoghe manifestazioni di altri paesi europei. Longa vita alla Coppa Italia e grossi guadagni, dunque, per le società calcistiche italiane.

E che vinca il fatturato migliore!

Champions ed Europa League: qualcuno ha già vinto

 

 

 

 

Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
RSS
Segui via Email