Champions ed Europa League: qualcuno ha già vinto

nessun commento Champions League, Europa League , , , , , , ,
Twitter
Visit Us
Follow Me
RSS
Segui via Email

Non si sono ancora giocate le finali, ma sappiamo già chi è il vincitore della Champions League e dell’Europa League

Il 3 giugno a Cardiff è in programma la finale di Champions League tra Real Madrid e Juventus. La finale di Europa League, invece, si disputerà a Solna (Stoccolma) il 24 giugno. Ajax e Manchester United saranno le protagoniste.

Saranno entrambe finali più che nobili visti i nomi delle contendenti. Il Real vanta 62 titoli nazionali e 22 titoli internazionali.

La Juventus, dal canto suo, può esporre in bacheca 32 scudetti, 11 Coppe Italia, 7 supercoppe italiane. il palmares internazionale comprende: 1 Coppa delle Coppe, 3 Coppa Uefa, 2 Coppe dei Campioni, 2 Intercontinentali, 2 Supercoppa Uefa e una Coppa Intertoto.

Passando alle finaliste della Europa League i numeri dell’Ajax sono: 33 scudetti, 18 Coppe d’Olanda, 8 Supercoppe olandesi. A livello internazionale:  2 Intercontinentali, 4 Coppe dei Campioni, 1 Coppa delle Coppe, 1 Coppa Uefa, 2 Supercoppe Uefa.

Il Manchester, invece può vantare: 20 Scudetti, 12 Coppe d’Inghilterra, 5 Coppe di lega, 21 Community Shield. In Europa e nel mondo:   1 Intercontinentale, 1 Coppa del mondo per club, 3 Coppe dei Campioni, 1 Coppa delle Coppe, 1 Supercoppa Uefa.

Nonostante le finali non si siano, appunto, ancora disputate, c’è già un vincitore certo. Le quattro finaliste, infatti, hanno qualcosa in comune. Sono tutte sponsorizzate dalla multinazionale tedesca Adidas.

Vincitore della Champions League

Adidas fu creata nel 1949 dal tedesco Adolf Dassler, Adi Das, da cui deriva il nome.

A Tagliavento la finale di Coppa, mal di pancia laziali

Juventus, real Madrid, Manchester Utd e Ajax portano tutte le tre strisce, quindi comunque vada, a vincere sarà sempre l’Adidas.

Adidas è, inoltre, anche sponsor delle due competizioni e fornirà anche i palloni.

Per quanto riguarda la Champions sarà il successo numero cinque negli ultimi sei anni per la multinazionale tedesca già trionfatrice con Chelsea, Bayern, due volte con il Real. Negli anni precedenti, invece, la fece da padrona NIKE con 4 vittorie di fila: 2 volte Barcellona, inter e Manchester Unted.

La Nike rimane, per il momento, lo sponsor tecnico più vincente degli ultimi 10 anni.

Passando all’Europa League, invece, la New Balance ha dominato le ultime stagioni. Grazie ai successi del Siviglia, mentre l’Adidas ritorna a vincere quattro anni dopo il titolo alzato dal suo Chelsea nel 2013.

Oltre alle Coppe europee, l’Adidas ha già conquistato due scudetti con Chelsea e Bayern e può vincerne altrettanti grazie a Juventus e Real Madrid.

Insomma, un’annata ricca di successi per il marchio delle tre bande, successi che le hanno permesso di superare la rivale NIKE per quanto riguarda le vendite di articoli sportivi dedicati al calcio.

Pronostici Champions League

 

 

Twitter
Visit Us
Follow Me
RSS
Segui via Email