A Tagliavento la finale di Coppa, mal di pancia laziali

nessun commento Coppa Italia ,
Twitter
Visit Us
Follow Me
RSS
Segui via Email

Sarà Paolo Tagliavento ad arbitrare la finale di Coppa Italia tra Lazio e Juventus

Paolo Tagliavento è stato scelto per arbitrare la finale di Coppa Italia in programma mercoledì 17 maggio. Questo ha provocato qualche mal di pancia tra la tifoseria laziale.

Il fischietto di Terni ha già arbitrato quest’anno le due squadre.  A Torino non ci furono errori arbitrali particolari e la Juventus si impose per 2-0. Eppure si trovò il modo di fare polemica per un amichevole abbraccio tra il fischietto e il portiere della Juve Buffon. Dopo questa polemica i più maliziosi fecero notare anche la stretta di mano scambiata con Pjanic.

Pjanic e Tagliavento
Pjanic e Tagliavento

In ogni caso Tagliavento, polemiche a parte, è un arbitro che non porta particolarmente bene ai laziali e lo dicono i numeri.

Pronostico della finale di Coppa Italia

I precedenti con lui in campo ad arbitrare la Lazio sono 24. Gli aquilotti hanno vinto otto volte. Hanno ottenuto tre pareggi e ben tredici sconfitte. Ma la cosa che fa maggiormente preoccupare i biancocelesti è che nelle ultime tredici partite arbitrate da Tagliavento, cioè quelle dopo Calciopoli, la Lazio ha ottenuto una sola vittoria e addirittura dodici sconfitte.

E poi, come se non bastasse, resta vivido il ricordo di un rigore regalato alla Roma, dopo un contatto avvenuto, comunque, fuori area.

Ecco come il Milan si rafforza: Donnarumma in vendita

Da notare che Tagliavento comparve nei verbali di Calciopoli. E proprio a causa di un Lazio-Bologna. Fu prosciolto da ogni accusa. Resta, comunque, nei supporter biancocelesti, il sospetto che la giacchetta nera, da allora, non sia più serenissimo quando incrocia i colori laziali.

In ogni caso i tifosi laziali avrebbero preferito un altro arbitro per questa finale. Auguriamo a Tagliavento di riuscire a mantenere la serenità necessaria per portare a termine il suo impegno nel migliore dei modi.

 

 

Twitter
Visit Us
Follow Me
RSS
Segui via Email